venerdì 14 febbraio 2014

San Valentino a modo mio



Sono sparita per giorni, ormai sono quasi mesi. Dov'ero finita? Sono stata super impegnata ad essere felice. Non è facile per una ansioginapessimistacriptocomplottista come me. Mi ci è voluto del tempo. Ho dovuto accettare che sì, ok, afferrato: la felicità travolgente, ubriacante e massacrante esiste. E in questo caso ha un nome proprio, un carattere testardo, due occhi enormi e un sorriso disarmante. Ma non preoccupatevi non intendo scrivere un post su quanto la vita da mamma mi abbia cambiata e quante cose mi ha fatto scoprire e quanto mangia il piccolino e quanto è carino! E' tanto carino :)) Voglio scrivere il mio manifesto riguardo l'amore. E oggi mi pareva il giorno giusto!

Mia mamma* si è attraversata l'oceano per starci vicino. Da sola, senza esitazioni, senza paure, mossa dal desiderio e dalla necessità di non farci mancare la cura e le attenzioni di cui avevamo bisogno. Mi sono resa conto di quanto ancora io sia irrimediabilmente una figlia. Ma non me ne vergogno, anzi, ne vado quasi fiera. Proprio alla luce di questa più che trentennale esperienza, scrivo la mia promessa a mio figlio.
1) Rideremo ogni giorno, anche quando fuori piove, anche quando ce l'avrò con te, anche con il ciclo, anche senza ragione.
2) Ti insegnerò a piangere, sopratutto di gioia. Perchè non è vero che gli uomini non devono mostrare le proprie emozioni. Tutti abbiamo il diritto e il bisogno di farlo e chi non lo impara finisce che esterna solo la rabbia e la frustrazione.
3) Non ti sfiderò mai. Non voglio vincere con te, voglio che tu sia migliore di me, il più possibile migliore di me. E non sarà facile. Sto scherzando!
4) Non penserò mai che tu sia un regalo per me. Perchè per esserlo dovresti appartenermi, ma non è così. Tu sei un esercizio, un sacrificio, un diamante, una fatica e una scoperta! Sei un cammino, un enigma e una sorpresa. Sei una responsabilità, un germoglio, una fonte inesauribile di gioia e dolori. Tu, semmai, sei il dono che io faccio al mondo.
5) Ti scriverò spesso: lettere, biglietti, sms. Quando scrivo sembro una persona seria e saggia e tu hai bisogno di credere che io lo sia.
6) Avrò da ridire sui tuoi capelli trasandati, sui pantaloni troppo larghi, le maglie troppo lunghe e le scarpe sporche. La libertà non si misura con il cattivo gusto. E anche se fosse, non sei libero di vestirti male! 
7) Non ti dirò bugie, mi piacerebbe che tu facessi lo stesso. Che fossi abbastanza sicuro di te da non dover mai nascondere quello che pensi e quello che fai. Questo punto non vale durante il periodo di Natale. Ma quella è magia, più che una bugia. E io vorrei che la magia illuminasse la tua vita.
8) Ti chiederò scusa quando sbaglierò, non sono perfetta e non voglio illuderti nemmeno per un attimo che io lo sia. Cambierò le regole, se non saranno quelle giuste per te. Cresceremo insieme, anche se tu avrai la sensazione che sia io a insegnarti il cammino, sarò io che imparerò da te.
9) Viaggeremo, scopriremo posti, sapori e profumi nuovi. Smetteremo di farlo solo quanto non ci divertiremo più insieme. Io spero non accada mai, ma sono pronta ad accettare il contrario.
10) Ti amerò immensamente. Anche mentre scuoterò la testa, anche mentre discuteremo, anche quando ti dirò no sonori e arrabbiati e sì sibilati tra i denti. Ti amerò incautamente, ma mai sfacciatamente, te lo prometto!
11) Morirò prima di te. E non ti azzardare a contraddirmi!

Buon San Valentino a tutti coloro che amano. Un uomo, una donna, il proprio cane, la propria vita, i ricordi, l'auto appena pulita, la propria città o l'ultima visitata, le forme delle nuvole, il ritratto sopra il camino, la nonna, il primo libro letto o quello ancora sul comodino, il nuovo appartamento, la casa dei propri genitori, la poesia di Natale di una figlia o il broncio di un nipote, non importa. L'amore ha mille forme, accezioni e intensità, ma ha sempre un'inattaccabile dignità. Quindi tanti auguri a chi comprerà cioccolatini, a chi amerebbe non riceverne e a chi i fiori li compra tutto l'anno, tranne a San Valentino. 
Baci tanti
Donnaconfusoeconamore


*il vestito del letto ritratto in foto è tutto merito suo e delle sue mani inarrestabili!

21 commenti:

  1. bellissimo questo post, non so per Antony ma con me ha funzionato, mi hai fatto commuovere... buon San Valentino!

    RispondiElimina
  2. Si percepisce da ogni riga che ora sei una mamma piena d'amore. E quanto sono piene d'amore queste nonne coraggiose. Anche la mia venne da sola, a 66 anni, a Shanghai quando è nato il mio primo figlio, senza ovviamente conoscere una parola d'inglese!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post veramente.. è proprio così, l'amore ha diverse forme!
    Che bella la vita! ♥

    RispondiElimina
  4. che spettacolo donnaconfuso innamorata di Antony
    che spettacolo il vostro letto
    che spettacolo l'amore!!

    RispondiElimina
  5. Post bellissimo... Si percepisce felicità e amore in ogni parola!!!

    RispondiElimina
  6. le mamme non smetteranno mai di essere mamme, così come le figlie non smetteranno mai di essere figlie, nemmeno quando diventano mamme, anzi, soprattutto. nei giorni più belli e terrorizzanti della mia vita, la mia mamma è stata l'unico e insostituibile punto di riferimento. e, sì, che siano 3 o 3.000.000 di km, le mamme sono in grado di percorrerli anche sui gomiti pur di arrivare dove devono. sono passati 8 anni da quando sono diventata mamma per la prima volta e quasi 5 dalla seconda, ho imparato a gestire tante cose e situazioni, ma mai mai e poi mai sarei in grado di fare a meno di lei, anche solo per una banale conferma.
    sono felice che tua sia felice.
    fantastico S. Valentino a voi.
    Ste

    RispondiElimina
  7. complimenti questo post è davvero bello!! sprigiona tanta felicità :)

    RispondiElimina
  8. Ecco, mi hai fatto scendere una lacrima e commuovere. Qui, ora, davanti al pc dell'uficio, dietro al monitor che spero mi nasconda dagli altri!!! :-)
    E' incredibile come dalle parole di una figlia che diventa madre, si riesca in poche righe a comprendere appieno quanto bene una madre ci voglia, mi abbia voluto, quanti dubbi deve avere avuto, quanta forza gli sia stata necessaria, quanta paura di non essere all'altezza...
    Perchè non ci penso mai? Perchè non ho quasi mai visto mia madre da questo punto di vista? Forse è perchè madre io non lo sono ancora? Ma lei è li! E lo deve sapere che lei è sempre super, che le voglio un mondo di bene, che senza lei sarei persa, ancora oggi che i chilometri ci dividono... Sento il dispiacere per tutte le volte che non ho riconosciuto i suoi sforzi, per tutte le volte che l'ho data per scontata... E capisco di doverglielo dire, che lei è davvero speciale! Grazie cara per queste tue parole... Un bacio, buona giornata a tutti voi, laggiù (o lassù) nella grande mela! :-)

    RispondiElimina
  9. Come sempre emozioni e anche parecchio.
    Tanti auguri a voi di un San Valentino stracolmo di amore.

    RispondiElimina
  10. Eh si è l'amore incondizionato per i figli , il mio in questi giorni sta soffrendo per la fine della sua prima vera storia d'amore e io soffro con lui . Happy Valentine's day , baciotti ad Antony

    RispondiElimina
  11. Non vale farci piangere a San Valentino però!! =)

    RispondiElimina
  12. aaaahhhhh :-)
    buon san valentino a voi tre :-)

    RispondiElimina
  13. Cosa dire cara mamma anch' io lo sono ma non sarei mai riuscita a esprimermi meglio di te! Mi hai lasciato a bocca aperta! Complimenti per il capolavoro della nonna e un bacio al cucciolotto di casa...
    Sara

    RispondiElimina
  14. Dolcissime parole, che scaldano il cuore. Vi auguro tutto il bene e il bello del mondo!!!

    RispondiElimina
  15. "Tu, semmai, sei il dono che io faccio al mondo". Non avresti potuto esprimere il tuo amore per lui meglio. Bellissima frase ;*

    RispondiElimina
  16. Un bellissimo post...Una bellissima dichiarazione d'Amore...E' vero...a volte ci dimentichiamo che l'amore non è solo fra uomo e donna...

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutte per gli auguri e per l'affetto. Tornerò presto e magari pure con costanza :)

    RispondiElimina
  18. Donna, parole bellissime...bambino bellissimo....e dai facci una promessa anche a noi...che non smetterai mai di scrivere su questo blog, un abbraccio
    Zia Mela

    RispondiElimina
  19. Un bellissimo post! Una bellissima lettera al tuo bimbo!! Auguri per tutto!!

    RispondiElimina
  20. Si sente che sei carica di amore e felicità ed è giusto così. Godetevi tutto fino in fondo! ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...