martedì 8 ottobre 2013

Urgenze



Mi sono svegliata con l'urgenza di scrivere questo post. Non adesso, eh! Adesso sono le otto e mezza. Sarebbe pure un orario consono per avere urgenze. No, no, io mi sono rotolata nel letto alle tre del mattino, dicendomi: devo assolutamente sapere se succede a qualcun altro. Che poi sono giorni che non scrivo e magari sto pure alimentando delle aspettative: rimarranno deluse ve lo anticipo subito. Guardando le foto qui sopra magari voi state facendo delle ipotesi. Vediamo se indovino, fatemi pensare.

E'stata ad un matrimonio: che la sposa ci avrà ripensato? 
No, è ancora al suo posto felice e contenta. Il matrimonio è stato delizioso, ma l'attesa al municipio ce l'ha messa tutta per provare a rubare il romanticismo. Prendi il numero, mettiti in coda, sono due etti che faccio lascio?
Ha scoperto un nuovo angolo di NYC.
Si, il seaport un posto incantevole che si trova a sud suddissimo di Manhattan. Mi pareva di essere tornata a Boston, davvero carino, ma non da non dormirci la notte :)
Ha assaggiato qualcosa di nuovo?
La melanzana alla parmigiana destrutturata, ma mi sa che sono un tipo dai gusti classici.
Non ci vorrà sfracellare gli zebedei con il suo album dei ricordi?
Cielo quanto ho pianto! Me lo ha spedito mia mamma dall'Italia, ma è passato qualche giorno mi sono ripigliata, tranquilli! Però devo dire che ero una bambina adorabile!
Qualche esperienza da Eataly?
Sono stata ad identità golose, grazie ad un invito inaspettato e molto gradito. Un esperienza molto interessante, ma non sono abbastanza competente per parlarvi di cucina!  Comunque GRAZIE AD ELISA!
Va be' non resta che il tempo...
Assurdo un giorno piove, un giorno è estate, ma mi sono ripromessa di non dedicargli un post intero. Con grande fatica! Perchè è davvero  una cosa divertentissima vedere cappotti e canottiere, sandali ed ugg, gente che gela e gente che muore di caldo, tutti insieme contemporaneamente e non sempre appassionatamente.

Bando alle ciance! Quello di cui vi voglio parlare è quell'irrefrenabile voglia di pulito che ogni tanto mi piglia. Non una cosa normale che passi l'aspirapolvere, due lavatrici e fai ciaf ciaf ai cuscini, finito.
Ma una roba assurda per cui per qualche strana ragione l'asticella di "casa in ordine" si impenna a dismisura e io mi trasformo in un piccolo tornado che lavora ininterrottamente per 10 ore pulendo qualsiasi cosa si presenti sul mio cammino: gli interni degli armadi, il porta biancheria, il cestino della spazzatura, il tostapane. Non lavo solo le lenzuola, non solo i copri materassi, ma il materasso!!!
Passa la cera, togli la cera.
Mi infilo sotto il letto, spruzzo i tappeti, l'aspirapovere mi cade addosso, mannaggia a sto robo scemo perchè non usano il bidone da queste parti*? Pulisco le maniglie, il forno e pure la lavastoviglie. Lucido la macchina del caffè (?!) inciampo nello spigolo del letto, ahia un'altra volta, c'ho i lividi, serro i bulloni delle sedie, sistemo le piante e poi già che ci sono decido che sono pronta ad affrontare lui, il temutissimo, il pericolosissimo, l'indomito cambio di stagione.
Ore e ore a piegare, lavare, arrampicarsi fino ad angoli inesplorati dell'armadio, cadere dallo sgabello, non demordere, piegare ancora un po', scoprire capi che si erano dimenticati e dimenticarsi di mangiare, non avere la forza di rispondere al telefono, far partire la decima lavatrice, sia lodata l'asciugatrice, sempre sia lodata!
Questa mattina se scelgo un arto a caso e provo a muoverlo, non ce la faccio. Ma sento super indolenzita e non posso che chiedermi: perchè tutto in un giorno?
A voi capita di essere colti dal virus pazzo e incontrollabile del "pulisco tutto e lo faccio adesso" ?
E se si. vi siete dati una spiegazione del perchè succede?

Sono davvero curiosa di sentire da voi!
A molto presto
Dcf



*Che uno pensa che gli USA siano sempre super avanzati, ma poi ti cadono su cose piccolissime, tipo: perchè ancora non avranno introdotto il miscielatore? Che te ne fai di 2 rubinetti? A parte scottarti le mani quando non te la senti di lavartele con l'acqua gelida, ovviamente :)


50 commenti:

  1. Sì, assolutamente sì! Specialmente in questi periodi di "cambio stagione" divento una super donna delle pulizie pronta a lustrare ogni cm della mio mini-appartamento.. Chissà, io lo attribuisco alla mia folle mania di avere tutto sotto controllo sempre :P

    RispondiElimina
  2. A me capita, raramente, ma mi capita. E succede quando sono molto ansiosa. é l'unico modo per non pensare e per angosciarmi su altro, come appunto la polvere! :D

    RispondiElimina
  3. Ahhhhh come aspettavo che tornassi...a me capita sì ci sono giorni in cui sono in gran forma e vorrei ribaltare, organizzare, trasformare ogni angolo ma alla fine causa quattrenne per casa riesco a fare solo l' indispensabile.
    Sara

    RispondiElimina
  4. Da sempre a me succede quando attraverso un momento di dubbi e confusione interna, come se non potendo avere ordine dentro devo averlo almeno fuori!

    RispondiElimina
  5. ahahahah, anche a me capita. A volte lascio la casa a navigare nella desolazione più assoluta per giorni e giorni, poi mi sveglio con questo raptus della pulizia compulsiva e inizio a ribaltare casa.
    Non mi sono mai data una spiegazione razionale, se non quella che è la conferma della mia multipla personalità :)

    RispondiElimina
  6. ti prego vieni a casa mia: ti pago il biglietto, offro vitto e alloggio...basta che ti fai venire il raptus puliturio camere delle bimbe incluse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. offerta allettante, ma è troppo imprevedibile quella roba che mi prende per essere "esportabile" :)

      Elimina
  7. ma solo a me non succede MAI? Mi devo preoccupare? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. direi proprio che non hai da preoccuparti! credo che ti basti leggere le motivazioni che ci stanno dietro per tranquillizzarti all'istante! :D

      Elimina
  8. Io non sono a questi livelli perchè il mio bugigattolo non me lo permette... Però ogni tanto ho il trip della cernita! Prendo apro l'armadio, divido i vestiti in mi piacciono e non mi piacciono a prescindere e poi provo tutto, combino maglie e pantaloni. Quello che non mi entra ed è sacrificabile finisce nella scatola per mia sorella... Se invece ci sono particolarmente affezionata...Li tengo nell'angolo della speranza! T.T la speranza che un giorno io mi svegli e magicamente mi entri di nuovo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dimmi che succede. che prima o poi ci si entra di nuovo!

      Elimina
  9. Io qualche giorno così ce l'ho, x fortuna sono rari e Miciomao mi riporta con i piedi per terra....

    RispondiElimina
  10. Io odio pulire!!! e anche quando devo farlo sono molto "arronzona".. pulisco in 30 minuti tutta la casa (160 mq) che superficialmente è tutto ok ma poi ci sono le magagne ma questo anche da prima che arrivassero Filippo e Amelia!! Menomale che mio marito non è maniacale altrimenti avrei avuto problemi!! Però ho notato che Filippo se ha un panno in mano mima il gesto dello spolverare anzi spolvererebbe proprio.. mi sa che lo addestro per bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. consiglio http://www.huffingtonpost.com/2012/11/13/baby-mop_n_2117703.html :)

      Elimina
  11. Per non parlare dello sciacquone del water nonché del design...ma non hanno mai sentito parlare di Geberit!
    Anche a me succede di avere dei raptus di pulizia...ma non coinvolgono mai tutti gli angoli della casa!

    RispondiElimina
  12. Dicesi EMBOLO, a casa nostra!
    Tranquilla, succede pure a noi, e non siamo guariti da quando siamo venuti in questa parte di mondo! Vedremo ora col pupo in arrivo che succede...
    Mi chiedo se l'embolo prenda solo le persone particolarmente disordinate e che non vivono propriamente per tenere la casa in ordine... sei dei nostri? ;)

    RispondiElimina
  13. Raramente...ma capita anche a me...Credo che sia una cosa che mi prende quando ho troppi pensieri che mi girano per la testa...E' un modo per tenermi occupata e non pensare ad altro...

    RispondiElimina
  14. A me capita quando guardo le riviste di arredamento: vedo queste case tutte pulite e spaziose e ordinate e mi faccio prendere dal virus dell'emulazione.
    Poi passa, e la casa torna quell'ammasso di polvere che è normalmente...

    E infine, concordo in pieno sull'asciugatrice: sempre sempre sempre sia lodata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando si dice foto ispirazionali :)
      si dice?

      Elimina
  15. Capita anche a me. Solo che poi magari trovo una vecchia lettera, una foto, una rivista dimenticata che volevo leggere e mi ci perdo. Risultato: casa in subbuglio che resta tale per giorni...
    Em

    RispondiElimina
  16. Certo che capita, per fortuna dura poco ;-) p.s. l'ultima foto è strepitosa!

    RispondiElimina
  17. Quando ti vengono questi raptus vieni pure a casa mia...Sarai la benvenuta...!! ;D

    RispondiElimina
  18. No, non mi capita MAI MAI... non è che per caso passi per casa mia e provvedi direttamente tu?! M. ovvero una Rosamaria bis

    RispondiElimina
  19. sei una genia!!!!!! ti ho scovata per caso tra miriadi di non-ho-niente-da-dire blog e-lo-dico-pure-male!
    Ti posso chiedere un salto sul mio blog? se ti piace o interessa la fotografia:) ciao!
    http://fotoafuoco.blogspot.it/2013/10/inventario-fotografico-kit-pulizia.html

    RispondiElimina
  20. Tranquilla,anch'io di tanto in tanto sento l'irrefrenabile impulso della pulizia perfetta!
    Passo dal non saper che fare al pulire pure l'angolo più remoto della scarpiera e,mentre lo faccio,mi ritrovo a pensare a quello che pulirò dopo :D
    Non so se sia colpa di un gene in particolare o di Biancaneve e Cenerentola (giacchè stanno sempre con qualche panno in mano a spolverare o lavare), ma quando parte il pallino della pulizia non ci si può fermare!
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, vero è tipo una catena infinita :)

      Elimina
  21. A me succede...pulisco tutto, interno di armadietti, cassetti, frigorifero...sì, mi capita più spesso in cucina che in altre stanze....tutto in un giorno...perchè??
    perchè così uno si ammazza e poi non lo fa più per almeno un paio di mesi, fino al prossimo raptus!
    ps. non c'è il miscelatore a NuovaYorke??
    baci
    Lauretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è in cucina e sotto la doccia di solito.Non c'è nei lavandini del bagno o almeno io non l'ho mai visto

      Elimina
  22. Anche a me capita! Sono una disordinata cronica, ma ogni tanto mi viene il pallino di pulire cose che potrei anche lasciar stare.
    Penso sia dovuto (almeno nel mio caso) al volere il controllo di qualcosa; mi capita soprattutto quando ho qualche casino nella vita: quindi pulisco e sistemo quel che posso - che non sarebbe meglio rilassarsi per dimenticare i problemi che ci sono già?

    Mi piace un sacco la foto del matrimonio. Mi sembrava una di quelle immagini ispiratrici trovate su tumblr...bella!

    Buon fine settimana :)

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. erano tanto carini gli sposini :)
      in ogni caso, credo tu abbia centrato il punto

      Elimina
  23. Mai successo! Mi pare uno sfogo...oppure aspetti dei parenti e vuoi fare, da brava italiana, bella figura.
    Si', per questa motivazione anche io potrei passate la giornata a pulire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo faccio anche per le visite, ma quello ha un senso almeno

      Elimina
  24. io soffro pesantissimamente di insonnia, e spesse volte mi sveglio la notte con l'urgenza di fare...
    e siccome non so fondamentalmente fare una cacca di vacca, pulisco pulisco pulisco pulisco...
    il mio Strizza sostiene che sia per sentirmi utile, il mio Strizza alle volte ha proprio ragione!

    RispondiElimina
  25. DonnaConfusa......e con fuso.... torna a scrivere come una volta. Mi mancano i tuoi sfoghi e le tue avventure quotidiane in quella splendida città..... non abbandonarci.

    C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi aggiugo all' appello...
      Sara

      Elimina
    2. portate pazienza :)
      Grazie dell'affetto

      Elimina
  26. Nooo!Negli Usa come in Inghilterra hanno i due rubinetti separati?Ma io mi chiedo PERCHE'??? Non ha senso. Questa irrefrenabile voglia di pulizia mi viene quando mi devo sfogare e non voglio pensare a nient'altro. Mi calma l'idea di mettere tutto in disordine e ridargli un nuovo ordine e magari buttare via cose mai utilizzate. G.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...