mercoledì 19 settembre 2012

Prego, favorisca un documento


Sapete quando avete quella sensazione di pura gioia, profondo sollievo e improvvisa euforia? Come un brivido insieme ghiacciato e bollente che vi fa sentire sul tetto del mondo.


Quando il cielo sembra esistere solo per voi, anzi, di più, come se foste stati voi stessi a decidere i colori del tramonto, scegliendoli ad uno ad uno da un'immensa tavolozza.

Quando non ci sono distanze che possano spaventarvi, perché vi sentite invincibili e capaci di attraversare qualsiasi ponte, indipendentemente da quanto sia alto, lungo, antico o pericolante.


Quando avete un'energia che pare incontenibile e freme per voler essere messa alla prova, così si rende necessario scalare una cima a caso. Tanto è chiaro fin da subito che arriverete in vetta con la leggerezza di uno stambecco e il coraggio di una leonessa.

Ecco, io questa sensazione la provo soprattutto quando riesco a raggiungere cose, che parevano irraggiungibili.  Un po' come la codina alle giostre, che te la alzano sempre un pochino di più e proprio quando ti pare di averla agguantata, te la sfilano dalle mani. Quando mi succede, dapprima, devo combattere con lo scoraggiamento facile, imparare a contenere la disperazione, sottopormi a infinite sedute di training autogeno. Anche stavolta: credevo di non farcela, ho dovuto fare parecchi giri, prendere più di un numeretto, mandar giù bocconi amari, stare ferma un turno, probabiltà o imprevisti?
Ma alla fine ce l'ho fatta: mi hanno concesso il tanto agognato Social security number prima e il documento di identità poi.
E lo so che a questo punto vi immaginavate chissà quale successo, ma io sono convinta che siano le piccole cose a regalare le grandi soddisfazioni.
E poco fa guardavo dalla finestra il mio quartiere sgarrupato e l'ho trovato incantevole. Perché sono felice, irrimediabilmente felice.



26 commenti:

  1. Concordo con te, sono le piccole soddisfazioni che fanno essere davvero felice :D! E io con te, perché anch'io sono del tipo "scoraggiamento facile".
    Sei stata bravissima ;D!
    Buona giornata (o notte per te?)!

    RispondiElimina
  2. Che bello! Sono felice per te. E che bello essere "irrimediabilmente felice"!

    RispondiElimina
  3. è sempre bello leggere delle felicità altrui! :)

    RispondiElimina
  4. Quelle foto, in questo post... sono pericolose! Devo assolutamente tornare a New York! Adesso!! :D

    RispondiElimina
  5. Sono proprio contenta per te!!!

    RispondiElimina
  6. Che bello! Son contenta per te. Ps le fotografie son bellisime Ciao

    RispondiElimina
  7. stabbene! e poi sono queste piccole cose ad aiutare nell'insediamento nel "nuovo mondo" (e l'arrivo della carta della securité sociale...beh, aiuta mooooltissimo a rinfrancare lo spirito!!)
    ps: le foto... *_* bellissime!

    RispondiElimina
  8. non sono le grandi cose che rendono felici le persone ma sono le cose che desideri e arrivano che ti mandano al settimo cielo.!!! un bacione

    RispondiElimina
  9. essere felice è sempre fantastico!

    RispondiElimina
  10. All'estero, lontano da casa, si impara ad apprezzare proprio tutto... anche un documento d'identità!

    RispondiElimina
  11. Piccole soddisfazioni?
    Piccole?
    Direi che dipende dal punto di vista.
    A me tanto piccola non pare.
    Ma è anche vero che porto gli occhiali da quando ho 14 anni in quanto miope.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi son scordata: congratulazioni per il numeretto!
      ^_^

      Elimina
  12. anche io sono così mi soprendo nell'entusiasmo per le piccole cose che ti rendono la giornata migliore

    RispondiElimina
  13. Piccoli passi verso l'accettazione totale della nuova vita! :D

    RispondiElimina
  14. avevo letto una frase su un blog che diceva "per vivere un sogno basta solo scegliere la più facile delle felicità" e in fondo è anche quello che tu ci insegni oggi... io però oggi faccio tanta fatica...ma proprio tanta.

    RispondiElimina
  15. ciao!

    Mia sorella Laura ti ha scritto di me che vivo da un mese qui negli US :)
    Ti capisco, anche riuscire a fare un documento è una conquista: ieri ero felice e contenta per aver fatto da sola un documento per le tasse :D

    Contattami pure se vuoi!!
    Ciao
    Luisa

    RispondiElimina
  16. Complimenti!
    Ti seguo da un po' e qs post meritava un commento..soprattutto perché traspare la tua gioia! :)

    RispondiElimina
  17. e' ti credo che eri felice ... anche a me c'e' voluto un po' per averlo! hai la green card adesso? congratulazioni!

    RispondiElimina
  18. E' da un po' che non mi sento così.. Sgrunt!

    RispondiElimina
  19. Complimenti, cara! E' un super-traguardo!

    RispondiElimina
  20. Complimenti!!! Grande traguardo!!! Le foto sono splendide.
    Giusto che ci sono...che tempo fà a New York, la prossima settimana saremo lì per qualche giorno :)!! Non vedo l'ora...

    RispondiElimina
  21. Congratulazioni per quei nove numeretti magici, vedrai quante porte ti apriranno...

    RispondiElimina
  22. ma sei stata supervelocissima!!!!
    brava brava!
    continua con questo ritmo allora :-D

    RispondiElimina
  23. Questo post mi ha dato allegria :) complimenti per il traguardo raggiunto :) xoxo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...